“Un’estate da Ha-mare”

Tante sono state le emozioni in questo mese di Luglio 2019 grazie al progetto “un’estate da Ha-mare” nato dalla partnership tra la Cooperativa Shalom e l’associazione Aves. Nello specifico il progetto ha visto come protagonisti gli ospiti del Centro Diurno “Marianna Agostino” Caritas in una serie di attività da realizzare tra spiaggia e mare. La prima attività è stata quella del Diving, nella quale gli ospiti hanno avuto il privilegio di scoprire il mondo sommerso attraverso l’utilizzo di attrezzatura da immersione, seguiti dell’istruttore Antonio Orto del Diving Hera Lacinia. Un’altra attività da evidenziare è stata l’attività ludica con gli animali, nella quale la nostra amica Hope “border collie”, ha allietato la mattinata in spiaggia degli ospiti, guidati dalle Educatrici cinofili Virginia Ragno e Angela Napolitano della Fidasc la Lepre, le quali hanno messo in atto alcune pratiche di riporto. Questo favoloso progetto ha previsto anche momenti di Inclusione e Integrazione attraverso lo sport, tra  le tante attivita rilevanti c’é stata la realizzazione di una partita di Sitting Beach Volley tra gli ospiti del centro, pallavolisti della Pallavolo Crotone di Mr. Piero Asteriti e alcuni adolescenti che si sono voluti aggregare attratti dall’iniziativa, per questa disciplina la Cooperativa si è affidata alla Prof.ssa Nina Bitonti della Sitting Volley Kr esperta del settore, Il Sitting Volley si svolge da seduti e favorisce la partecipazione anche a chi presenta deficit motori rendendolo di fatto adatto a tutti. Come tutti i progetti anche in “un’estate da Ha-mare” é previsto un momento di condivisione con i familiari a chiusura delle attività, il legame con le famiglie è necessario per rafforzare ancor di più la fiducia verso chi quotidianamente si occupa dei propri cari.

Clicca per le immagini caricate sulla nostra pagina Facebook